-->

22 agosto 2017

Hope they traslate #8



Buon martedì, oggi torno da voi con l’appuntamento mensile della Rubrica Hope They Translate ma prima voglio annunciarvi che questa sera a mezzanotte il GiveAway Anniversary (se cambi idea clicca QUI)giungerà alla fine e sarà ufficialmente chiuso.
Sinceramente speravo in una maggiore partecipazione, la pagina del GiveAway è stata visionata moltissime volte ma in conclusione gli iscritti sono pochi, ovviamente pochi ma super buoni ;D.
Mi rendo conto, però, che il mio blog è ancora piccolo e in fase di crescita quindi prendo questa esperienza in modo assolutamente positivo e mi preparo alla prossima ancora più combattiva.
I vincitori saranno estratti domani con un articolo speciale per festeggiare sia loro sia la mia permanenza nella blog sfera per due anni.
Proseguiamo con la rubrica di oggi nella quale vi propongo come sempre due libri che vorrei tanto venissero adocchiati dalle case editrici e tradotti.
Il primo è un fantasy molto particolare, non ne vedevo uno così da moltissimo tempo, ambientato nel mondo fantastico degli animali con sfumature dark marcate, mi incuriosisce un sacco perché da l’idea di una fiaba della buona notte tutt’altro che delicata.
Il secondo è un romanzo d’amore molto struggente, un romance ambientato nel faticoso mondo dei ranch, paesaggi sconfinati e selvaggi, duro lavoro e fatica, sogni e desideri, tutto questo è presente in All the wind in the world.
Come sempre le cover sono da premio oscar!
Fatemi sapere cosa ne pensate, a presto.

“Shady Hollow” di Juneau Black

Nel profondo della foresta c'è un posto dove le creature dei boschi vivono insieme in completa armonia. Alci e topi, gufi e orsi e molti altri che chiamano il villaggio di Shady Hollow casa. Tutto va prosegue, finché un rospo non viene trovato a galleggiare faccia in giù nello stagno, morto. Si tratta di qualcosa con cui gli abitanti non hanno mai avuto a che fare: un omicidio.
La volpe reporter Vera Vixen è nuova in città. Ha naso per le notizie e ora sente il profumo di una storia, una che la porterà in luoghi oscuri. Mentre indaga, la volpe mette in luce più di un mistero, e gli abitanti di Shady Hollow imparano che se alcuni dei loro vicini sono loschi, altri sono semplicemente pericolosi.
Nella misteriosa cittadina, Vera scopre molto di più di quanto non avrebbe mai sospettato. Qualcuno però, farà di tutto per impedirle di risolvere il caso, e sarà necessario tutto l'ingegno e la velocità di Vera per uscirne viva.
(Trama tradotta da me)

19 agosto 2017

"L'isola di Alice" di Daniel Sànchez Arévalo



Hola cari amici lettori, oggi vi propongo una Recensione un po’ cattivella infatti L'isola di Alice è un libro che non mi è proprio piaciuto.
I motivi sono più di uno, in primis che l’ho preso pensando fosse un grande thriller e invece mi sono trovata davanti un giallo dalle sbiadite sfumature rosa ma andiamo con calma così vi racconto per bene la storia di questa protagonista deprimente e assurda!


Alice è felicemente sposata con Chris, ha una bambina ed in attesa della seconda, vive in una bella casa e ha una vita serena e appagante ma, proprio quando tutto sembra perfetto, a 00:03 di un giorno qualsiasi arriva una terribile telefonata che devasterà per sempre la sua esistenza: Chris tornando da un viaggio di lavoro ha fatto un incidente ed è morto!
L’intero universo di Alice si inclina e si spezza ma oltre al dolore della perdita, Alice, deve fare i conti con il sospetto: quando Chris si è schiantato con la sua auto non era dove doveva essere ma a kilometri di distanza dal luogo dove le aveva detto che sarebbe andato.
Cosa ci faceva dall’altra parte dello stato?
Perché le aveva mentito?

Quant’è facile riassumere una vita dalla apparenze, mi dissi.

18 agosto 2017

5 cose che... 5 libri che non sono il mio genere ma mi incuriosiscono



Buon venerdì carissime amiche blogger e carissimi lettori, lo so a volte salto l’appuntamento con questa Rubrica ma lo faccio perché, con alcuni argomenti, non riesco a cavare un ragno dal buco. Mi capita di avere poco tempo e non riuscire a trovare granché da inserire!
Ma oggi è diverso perché ho dovuto limitarmi a cinque quando ne avrei segnati almeno dieci.
Il tema della settimana è: 5 libri che non sono il mio genere ma mi incuriosiscono. Partiamo!

Il bambino bugiardo di S. K. Tramayne


I libri di suspance non sono il mio genere, leggo pochissimi thriller, gialli e noir, non ne vado matta soprattutto quando sono molto macabri o con serial killer terrificanti. Leggo soprattutto per svago e per estraniarmi.
Nonostante ciò non disdegno il thriller psicologico, mi piacciono quei libri dove  la realtà si mescola al mistero, dove il confine tra verità e allucinazione è labile e sfumato, dove tutti sembrano pazzi.
Ogni tanto me ne concedo qualcuno, Tremayne mi ha colpita con “La gemella silenziosa” e spero non mi deluderà con “Il bambino bugiardo”.

17 agosto 2017

La mia TBR! Tiriamo le somme!

Purtroppo è arrivato anche questo momento, in altre parole il momento in cui do un’occhiata alla TBR stilata a inizio anno e mi accorgo con mio grande orrore che sono in altissimo mare!



A questo punto decido di condividere con voi il mio affanno e prometto che mi metterò al lavoro per affrontare con tranquillità il resto della lista facendo del mio meglio per raggiungere gli obiettivi prefissati. (ho già iniziato Orchi!)
Non sono mai stata molto brava con queste liste perché poi, sono continuamente deviata dall’umore e dalle nuove uscite, rimanendo così indietro con gli obiettivi che mi ero ripromessa di raggiungere.
Da qualche mese però ho preso l’abitudine di stilare una mini TBR mensile dei libri che mi interessano e cerco di rispettarla il più possibile per evitare di deviare verso altri lidi, non sempre è facile ma ho visto che raggiungo maggiori risultati e riesco a ottenere grandi soddisfazioni.
Procediamo dunque con il controllo della TBR 2017!

💜Leggere un libro con protagonisti i cattivi: Orchi di Stan Nicholls
💜Concludere una serie Y/A romance: Forever Jack di Natasha Boyd
💜Iniziare una serie Y/A romance: That Boy di Jillian Dodd
💜Concludere una serie tanto amata: Il labirinto degli spiriti di Zafon
💜Leggere due classici: Guerra e Pace di Tolstoj e Piccole Donne della Alcott
💜Scoprire un autrice nuova: Laini Taylor con La Chimera di Praga
💜Leggere un libro dimenticato: La casa tra i Salici di Katharina Hagena
💜Leggere un libro consigliato: Il Lago di Banana Yoshimoto
💜Riscoprire un classico della letteratura fantasy: La storia fantastica di Michael Ende
💜Leggere un libro sul mondo dei libri: La libreria dei desideri di Claire Ashby
💜Qualcosa sugli alieni: Obsidian di Jennifer L. Armatrout
💜Leggere un libro di viaggio e rinascita: Il grande Marinaio di Catherine Poulain
💜Leggere Il Cavaliere dei Sette Regni di George R.R. Martin
💜Leggere un libro da cui hanno tratto un film che mi è piaciuto da pazzi: Io prima di Te di Jojo Moyes
💜Nuove serie fantasy: Shatter Me, Rebel e Red Rising
💜Leggere un giallo tutto italiano: L’allieva di Alessia Gazzola
💜Leggere un libro che parli di dolci: Chocolat di Joanne Harris
💜Leggere un saggio: Le donne erediteranno la terra di Aldo Cazzullo
💜Leggere un libro illustrato: Il mondo del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin
💜Leggere un libro con protagonisti gli animali.


Come potete vedere gli obiettivi erano 20 e ne ho raggiunti 7 e 1/2!!
Siamo già oltre la metà dell’anno quindi è il caso che mi dia da fare! E voi vi siete posti degli obiettivi? Avete rispettato le vostre TBR?

11 agosto 2017

"Delirium" di Lauren Oliver



Buon sabato pomeriggio carissimi, finalmente mi sono dedicata alla Recensione di un libro che ho amato alla follia: Delirium di Lauren Oliver.
Ho prenotato questo romanzo in biblioteca dopo aver divorato Prima di domani sempre della Oliver (trovate la mia Recensione QUI), il suo stile mi aveva catturato così tanto che volevo immediatamente leggere qualcos’altro di suo. Ovviamente mentre leggevo Delirium sono rimasta nuovamente folgorata e spinta dal desiderio di avere l’intera trilogia per me ho iniziato a cercarla in internet per acquistarla. Potete immaginare il mio sconforto quando non ho trovato nemmeno una copia cartacea disponibile, ho guardato ovunque: Amazon, Ibs, Il Libraccio, Ebay e sul sito della Piemme, nulla, nada, nisba!
Vuoto totale!
Non ci sono copie disponibili a meno che non punti sull’eBook ma io volevo il cartaceo, che nervi! Quindi mi sono arresa alla biblioteca e con calma leggerò tutta la trilogia e, credo, tutta la produzione letteraria della Oliver.

Le malattie più pericolose sono quelle che ci fanno credere di star bene.
-Quarantaduesimo proverbio del libro di Ssh-

Immaginate un mondo dove non esiste l’amore, immaginate che sia vietato, inaccessibile e considerato una malattia tremenda da debellare.
Lena vive in questo mondo, un luogo triste e grigio in cui tutto è piatto: la vita, le emozioni, i sentimenti, la musica, l’arte, la scrittura, insomma proprio tutto!
Perché senza amore non c’è nulla, l’amore è il motore di ogni cosa.

9 agosto 2017

Novità librose Agosto 2017

Come ogni altro lavoro anche l’Editoria chiude i battenti ad Agosto, infatti ho fatto parecchia fatica a trovare qualcosa che mi intrigasse e che colpisse la mia attenzione! Qui sotto trovate il frutto dei miei sforzi: cinque libri davvero interessanti di cui acquisterò senza dubbio “Wonder Woman”.
Buon shopping libro e buone vacanze!

8 agosto 2017

GiveAway Anniversary!!!

Buona serata carissimi lettori! Eccomi qui con una delle sorprese che avevo in mente per voi: un bellissimo GiveAway Anniversary!
Il 23 Agosto saranno due anni che navigo nella Blogsfera e voglio festeggiare con voi questa data per me importante e speciale.
E cosa c’è di meglio in un Super GiveAway!! Assolutamente niente.
Per sapere come ottenere in regalo questo bel bottino libroso non vi resta altro da fare che leggere questo post fino in fondo, rispettare le regole e incrociare le dita!


I VINCITORI DI QUESTO GIVEAWAY SARANNO BEN TRE

1° PREMIO: 3 EBOOK A SCELTA
2° PREMIO: 2 EBOOK A SCELTA
3° PREMIO: 1 EBOOK A SCELTA

A questo punto non ci resta altro che andare a sbirciare i titoli che ho pensato di proporvi.